Sembrava un Sabato come tanti ma invece alla fine dei conti, fortunatamente, non lo è stato.

Sabato mattina Matteo alle 7:00 mi ha bussato delicatamente sulla testa mentre dormivo e mi ha detto “Papà mi esce il sangue dal naso!”. Così abbiamo passato una bellissima mezz’ora tra coagulazioni e battute non smettendo quasi di ridere per tutto il tempo.

Poi dopo la colazione, e un altro po’ di tempo, ho svegliato Ginevra soffocandola di bacetti e solletico, mentre lei rideva dicendo che voleva dormire.

Ovviamente poi è arrivato Matteo e abbiamo fatto cinque minuti di sana LottaLetto dove le regole non si sa che cosa sono, e sono orgoglioso di dire che i miei figlioli danno dei pizzichi da veri professionisti.

Poi dal nostri amici Davide & Floriana che con la sua Formazione ci aiutano moltissimo a dare strumenti utilissimi ai nostri figli affinché crescano Felici e Mentalmente Forti.

Poi inaspettato il caffè con la mia amica Sarah, la bravissima Pittrice, a casa di Pina dove passo un paio d’ore veramente di qualità, con buona conversazione, e conosco anche Massimo un amico di Pina che secondo me è una bellissima persona.

E poiché ogni volta che incontro Sarah mi succedono solo cose buone, non mi rimane che rimanere in attesa 😉

 

DSC_0002

 

Poi torno da Davide e Floriana con una buona idea su come realizzare la Fotografia per la loro copertina e ne parliamo per un pochino e più ne parliamo e più mi piace!

Sono sicuro che faremo un buonissimo lavoro!

Poi a pranzo con Super Nonno Valter che ci fa trovare una pasta con il pesto alla genovese tanto buona e soprattutto tanto pronta!

E poi senza sosta ripartiamo per il tennis dalle 15:30 alle 16:30 ed io intanto mi siedo per un caffè al BAR ma subito apro il mio MAC per fare qualcosa, fermo non ci riesco a stare.

 

IMG_20160402_181653

 

Dopo il tennis via a casa a fare la doccia ai nanetti adorabili perché Ginevra la terra rossa, non si sa come, se la ritrova anche sulla faccia. Ma prima della doccia si deve mangiare altrimenti la doccia fa male 😉 e allora un gelato per Ginevra e una pizza con prosciutto per Matteo.

 

IMG_20160402_181703

 

Dopo il papà prepara la cena mentre i Nani vedono un pochino di santi Cartoni.

Per non farmi mancare nulla faccio anche un paio di lavatrici e la sera dopo cena me le stendo fuori tanto ormai fa caldo.

 

Sembra un Sabato normale vero? Allora perchè mi è sembrato così bello alla fine?

 

Fatica tanta Fatica ! Tutto quello che avevo fatto mi aveva davvero stancato anche perchè ero in piedi dalle 05:00 circa ma avevo il sorriso sulle labbra mentre guardavo il sole tramontare dietro una molletta. Felice tanto Felice !

E allora ho finalmente capito che per essere felici bisogna lavorarci veramente duro.

Dopo tutto quello che avevo fatto durante il giorno ho visto i miei bambini Felici tanto Felici!

E così il mio cuore è scoppiato di gratitudine per una giornata faticosa e felice!

Sono riuscito per un altro giorno ad amare i miei bambini e a farli sorridere, a fargli allenare mente e corpo, a prepararli come meglio posso per il loro bellissimo viaggio che si chiama vita.

 

Chiudo con una frase tanto semplice quanta vera:

 

Non v’è rimedio per la nascita e la morte, salvo godersi l’intervallo.

Arthur Schopenhauer

 

Un saluto con passione

#vivounapassionesfrenata

Alessandro

 

IMG_20160402_212333

IMG_20160402_214935